ISCRIVITI AL CANALE TELEGRAM


Chi puó ricevere il contributo ?

ASD e SSD che dal 25 ottobre 2020 hanno la Partita IVA attiva e svolgono attività con i seguenti codici ATECO:

  • 931110 – Gestione di stadi
  • 931130 – Gestione di impianti sportivi polivalenti
  • 931190 – Gestione di altri impianti sportivi nca
  • 931200 – Attività di club sportivi
  • 931300 – Gestione di palestre
  • 931910 – Enti ed organizzazioni sportive, promozione di eventi sportivi
  • 931999 – Altre attività sportive nca
  • 855201 – Corsi di Danza
  • 85.51.00 – Corsi sportivi e ricreativi
  • 960909- Altre attività di servizi per la persona

Potranno usufruire del contributo a fondo perduto tutte le associazioni e società che dal 25 Ottobre 2020 sono possessori di P.IVA e rientrano in un dei codici ATECO sopra indicati, possono aderire alla domanda tutte le associazioni e società sportive dilettantistiche non a scopo di lucro e aderenti alla 398 del 1991.



Le modalità di riscossione rimangono invariate, per tutte le persone che hanno già effettuato la richiesta in passato il bonus verrà inoltrato in maniera automatica, per tutte le persone invece che ancora non hanno effettuato la domanda potranno farla tramite un consulente autorizzato che possono inviare la documentazione all’ agenzia delle entrate.

Forse potrebbe interessarti anche : Il contratto di locazione per la tua sede sportiva

 SEGUIMI SU :

Seguimi su :

adv

Newsletter

adv