ISCRIVITI AL CANALE TELEGRAM


In tanti ci state chiedendo , quali sono i passaggi per effettuare la richiesta del bonus sul sito di SPORT & Salute ? Il passaggio è molto più semplice di quanto non possa sembrare, inoltre SPORT & Salute ha aumentato il bonus ad 800 € per tutti gli operatori sportivi. Per effettuare la domanda bisogna munirsi dei seguenti dati :

QUALI SONO I PASSAGGI DA FARE ?

  • Prenotazione : Bisogna inviare un SMS con il codice fiscale personale al numero che sarà inserito dalle ore 14.00 di lunedì 2 Novembre sulla homepage di SPORT & Salute. N.B. All’interno del messaggio va trascritto solo il codice fiscale, omettendo spazio o altri testi. Successivamente si riceverà un codice di prenotazione con data e fascia oraria, in cui è possibile presentare la domanda sulla piattaforma.
  • Accreditamento : Bisogna munirsi di un indirizzo e-mail personale, del codice fiscale personale, e del codice di prenotazione ricevuto in precedenza tramite SMS. N.B. L’ utente può usufruire del link ricevuto all’interno del SMS con il codice di prenotazione.
  • Compilazione ed invio della domanda : Appena effettuato l’accreditamento è possibile accedere alla piattaforma, compilare la domanda e allegare i documenti per effettuare l’invio.

QUALI SONO I DOCUMENTI PRESENTARE A SPORT & SALUTE ?

Per presentare la domanda dovrai :



  • Caricare in formato PDF sul tuo PC , TABLET O TELEFONO i seguenti documenti ( Carta d’Identità – Contratto di collaborazione / Lettera d’incarico / attestazione della società )
  • Munirsi dei proprio dati essenziali, ovvero : Codice Fiscale, Indirizzo e-mail, Numero di Telefono, Residenza ed infine l’IBAN per l’accredito bancario/postale.
  • Avere a disposizione i dati relativi alla tua collaborazione sportiva, tra cui : decorrenza , durata , nominativo delle parti contraenti , compenso e tipologia di prestazione.
  • Essere a conoscenza dell’ammontare totale dei compensi sportivi ricevuti nel periodo d’imposta 2019.
  • Accertarsi che il rapporto di collaborazione per la quale presenti la domanda di indennità rientri ai sensi dell’art.2 del decreto ministeriale e nell’ambito di cui l’art. 67 comma 1 lettera M, del decreto del Presidente delle Repubblica del 22 dicembre 1986 n° 917; e che il rapporto di collaborazione sia presso CONI, CIP , Federazioni Sportive Nazionali , Federazioni Sportive Paralimpiche , Enti di Promozione Sportiva , Discipline Sportive Associate o presso Società ed Associazioni Sportive Dilettantistiche.
  • Verificare che ci siano tutti i requisiti di legge richiesti ad esempio : non essere pensionato, non avere diritto a percepire altro reddito da lavoro per il mese di novembre 2020, non possedere un contratto Co.Co.Co. non essere iscritto alla gestione separata INPS e di non percepire il reddito di cittadinanza.
  • Avere a disposizione del codice fiscale o partita IVA della società/associazione/ organismo sportivo per cui si presta la collaborazione.
  • Verificare nel caso in cui collabori con un’associazione sportiva dilettantistica o società sportiva dilettantistica che sia regolarmente iscritta al registro 2.0 del CONI.
  • Nel caso in cui collabori con una federazione sportiva nazionale / federazione sportiva paralimpica / disciplina sportiva associata / ente di promozione sportiva bisogna accertarsi che sia riconosciuta dal CIP o dal CONI.

SUPPORTO TECNICO

Supporto per i nuovi richiedenti nella fase di presentazione della domanda per il Bonus di novembre:

Call Center: 06.32722020, dedicato esclusivamente ai Collaboratori Sportivi che devono presentare domanda di indennità per la prima volta. Servizio attivo dalle 14:00 di lunedì 2 novembre, dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 17.30;
Indirizzo mail collaboratorisportivi@sportesalute.eu, dedicato esclusivamente ai Collaboratori Sportivi che devono presentare domanda di indennità per la prima volta

Potrebbe interessarti : Come aprire un’ Associazione Sportiva Dilettantistica con vantaggi fiscali ?

 SEGUIMI SU :

Seguimi su :

adv

Newsletter

adv