ISCRIVITI AL CANALE TELEGRAM


Mi piace utilizzare il mio profilo Instagram anche per parlare con i miei follower di temi che non riguardano esclusivamente la danza, lo sport o consigli legali e fiscali. Infatti, recentemente ho creato un sondaggio chiedendo quale tra le città italiane fosse la più adatta ad ospitare una manifestazione di carattere internazionale. Senza alcun dubbio, Roma è stata la città più votata: tante persone mi hanno scritto che Roma è una città piena di storia, di cultura e di arte. La maggior parte degli italiani almeno una volta nella vita ha visitato Roma, o comunque intende farlo. Tra le strade della città eterna si respira aria di storia, di arte e di cultura.

Le meraviglie di Roma

Dato che il mio lavoro mi porta a girare continuamente per tutta l’Italia e quindi mi permette di poter fare un confronto tra città, in molti mi hanno chiesto cosa penso della zona di Roma, del suo territorio e della sua cultura. Altri mi hanno chiesto un’opinione su dove poter creare una realtà che possa nascere e crescere in maniera prosperosa.



I capoluoghi d’Italia sono tutti meravigliosi, ognuno con le sue particolarità e bellezze, ma non ci sono dubbi che Roma sia una città che parla da sé. Dal Colosseo, il simbolo del potere di un impero dove leoni e gladiatori si affrontavano davanti a un pubblico numeroso, all’Altare della Patria che accoglie le spoglie del Milite Ignoto. Da Piazza Navona, teatro di feste popolari, corse e giostre nel corso dei secoli, con le sue tre fontane, a tutte le meraviglie di Piazza San Pietro e dintorni. 

Roma e gli artisti di strada

Roman Forum. Image of Roman Forum in Rome, Italy during sunrise.

Roma è una città che può offrire tanto a uno sportivo, a un artista. Ovunque ti giri puoi ammirare la storia, la cultura, e come si sono mantenute nel tempo. E solo percorrendo un chilometro, dal Colosseo all’Altare della Patria, è inevitabile rimanere affascinati dai numerosi artisti che si esprimono davanti a tutti: ginnasti, pittori, mimi. E parliamo solamente di una strada! 



Quindi Roma ti dà la possibilità di crescere anche a livello culturale: camminare spensierati e improvvisamente ammirare gli artisti di strada può creare una magia e una sinergia tra anime, e può anche contribuire alla nascita di passioni nascoste. Può essere di ispirazione per giovani talenti in cerca di stimoli, ma anche un segno per chi ancora non ha trovato la sua strada. 

Roma: tra sport e cultura

Parlando di business, in Italia le città che più ci rappresentano a livello internazionale sono Milano, Napoli e Roma. Non a caso sono anche punti di scalo degli aeroporti maggiori. 

Ragionando sotto un aspetto sportivo, Roma è ovviamente la sede del CONI (Comitato Olimpico Nazionale Italiano), ma ha anche tantissime zone dove le persone possono avvicinarsi ed appassionarsi a uno sport. Ed essendo una grande città, è possibile scoprire gli sport più svariati, al contrario di ciò che succede nelle piccole città, in cui non sempre si trovano luoghi dove praticare sport più complessi (per questione di spazio o di richiesta limitata). Questo può essere sicuramente un punto di forza per Roma e per le grandi città in generale, ovvero la possibilità di offrire alle persone servizi e luoghi in cui scoprire sport e passioni, coltivarle e, perché no, farne una professione. 



Conclusioni

Ad ogni modo, la nostra penisola nasce nella storia, nell’arte e nella cultura. La bellezza in Italia è sparsa veramente ovunque. Non mi sento di dire che Roma sia l’unica città, ma indiscutibilmente possiede un circuito interno, diverso, che spazia tra sport e cultura, un motore che funziona a ritmi diversi e che mi ha veramente incantato. 

Se vi va, date un’occhiata alle mie avventure nella bellissima città di Roma in occasione del Roma Dance Experience!

 SEGUIMI SU :