fbpx

Accenno storico sul golf

Se sei entrato su questa guida è perché anche tu sei curioso di scoprire quali sono le regole di questo meraviglioso gioco. Un gioco che siamo abituati a vedere sui più grandi canali di sport, che ci appassiona e ci tiene incollati davanti lo schermo.
Alcune ricerche riportano che il golf nasce in Scozia intorno al 1450 ed in quel periodo ne vengono definite le regole per la prima volta. Altre fonti storiche affermano che questo gioco simile nasca tra l’antico Impero Romano ed il grandissimo Impero Cinese.
Nel settecento arriva l’esordio in Italia tramite la nobiltà inglese e questo meraviglioso sport si diffonde e viene praticato da un numero sempre più alto di nobili.
Solo nel 1885 nella bellissima città di Sorrento ( Campania ) nasce il primo golf club , seguito subito dal Club di Varese nel 1897 e quello di Firenze nel 1899 e Sanremo nel 1901.
Da qui inizia la sua evoluzione espandendosi a tal punto che nel 1927 nasce la prima federazione sportiva dedicata al gioco del golf ( FIG ) Federazione Italiana Golf.

regole del golf

Premessa

Nei prossimi paragrafi analizzeremo in maniera molto semplificata le regole di questo sport. Vi ricordiamo che all’interno del sito della federazione è possibile trovare il regolamento completo che comprende più di 450 pagine.

Come si gioca a golf

Prima di iniziare una partita è fondamentale leggere il regolamento completo all’interno della manifestazione. Inoltre è fondamentale inserire un segno identificativo sulla vostra pallina di gioco, molti giocatori usano la stessa marca della pallina , questo però potrebbe generare confusione durante la partita e l’annullamento della vostra palla.
Ogni giocatore è autorizzato ad avere un massimo di 14 bastoni da gioco e nessun tipo di prova per ogni buca da giocare.
Giocate il vostro “tee-shot” in cui sono posizionati i vostri indicatori di partenza. Non sarà possibile andare oltre gli indicatori ma sarà possibile indietreggiare per un massimo della lunghezza di due bastoni.
Durante un match play questa pratica non vi darà nessuna penalità, ma il vostro avversario potrà richiedervi di ripetere il colpo.

Dove e come giocare la palla da golf

La palla non dovrà mai essere mossa ed è importante giocare la palla nel luogo dove essa atterra. Sarà possibile spostare oggetti o vegetazione intorno ad essa senza creare nessun vantaggio al vostro tiro. Se la vostra palla è situata all’interno di un bunker durante la simulazione di tiro non sarà possibile toccare in nessun modo la sabbia. Mentre nell’area di penalità è possibile far toccare il bastone al terreno durante la prova.
La palla deve essere colpita di impatto, non sarà possibile spingere o accompagnare la palla verso la direzione desiderata.
Se giocate la palla sbagliata perdete la buca che state giocando in quel momento, avendo inoltre due colpi di penalità.



Giocare la palla the golf sul PUTTING GREEN

In caso di vecchie palle giocate sulla vostra linea di PUTT è possibile riparare ogni segno lasciato, dalle imperfezioni ai segni dei vecchi chiodi. Potete alzare, marcare o spostare la vostra palla per riparare tutte le imperfezioni ma insindacabilmente la pallina dovrà essere posizionata sullo stesso preciso posto dove essa è stata spostata. In fase di gioco del PUTTING GREEN è possibile spostare la bandierina dalla buca o lasciarla al suo interno, questa rimane a vostra descrizione.

Spostamento involontario della palla da golf

Se accidentalmente durante la pratica di gioco causate lo spostamento della pallina del vostro avversario oppure spostate volontariamente la vostra pallina questo comporterà un tiro di penalità a favore del vostro avversario. Se durante il match play mancherete il riposizionamento della pallina questo comporterà due tiri di penalità.
Se la pallina viene mossa da qualcun altro o da un’altra pallina durante il gioco è possibile riposizionarla senza subire nessuna penalità.

Movimento, deviata o ferma

Una palla da voi fermata o deviata non comporterà nessuna penalità, la palla potrà essere giocata dal punto preciso in cui essa si trova. In caso di deviazione o stop della pallina influenzata da un’altra palla di gioco ferma non comporterà nessuna penalità. Prima di alzare la palla, ad esempio quando essa deve essere pulita dalla zona del green la sua posizione, deve essere marcata. Quando la palla deve essere alzata perché essa deve essere droppata o piazzata in un altro posto non è obbligatorio marcare la posizione anche se questa pratica è vivamente consigliata.



Cosa succede se una palla aiuta o interferisce con il gioco?

È possibile spostare la vostra palla se si ritiene che tale gesto può agevolare il tiro di un altro giocatore. Inoltre, è possibile spostare qualunque altra palla sul terreno di gioco se si ritiene che essa possa interferire e modificare il vostro tiro.

Impedimenti durante il gioco del golf

È possibile eliminare qualunque oggetto impedisca il tiro, questa possibilità è prevista anche nella vostra area di penalità. Se durante lo spostamento di questo getto la vostra pallina viene toccata e spostata è possibile rimpiazzarla al posto di appartenenza della pallina, a meno che essa non sia presente sul green ed in quel caso è previsto un tiro di penalità. Inoltre in caso di ostruzione visibile è possibile rimuoverli e effettuare un tiro pulito.

regole del golf

Condizioni non idonee del terreno da gioco

È possibile evitare tutte le interferenze sul campo da gioco droppando la pallina ad un bastone di distanza dal punto più vicino ad essa, ma non sarà possibile avvicinarla a distanza di un bastone dalla buca.
Se la vostra palla si trova nel bunker e non riuscite ad effettuare il trio è possibile droppare la palla nel punto più vicino al bunker. Il giocatore subendo un colpo di penalità potrà droppare all’indietro la palla per uscire dal bunker.



Palla persa o fuori dal limite

Se durante il gioco un vostro tiro dovesse uscire fuori dalla delimitazione del campo o dovesse smarrirsi la palla dovete giocare con la palla subendo un tiro di penalità. Il nuovo tiro con la nuova palla dovrà essere ripetuto dallo stesso punto in cui avete attivato e smarrito la vostra pallina.
Il massimo per trovare ed identificare la vostra palla è di tre minuti, oltre questo tempo la palla verrà classificata come persa. Se durante il vostro lancio avete il dubbio di aver lanciato la palla oltre il limite è possibile giocare una palla provvisoria, tale palla vi comporterà un tiro di penalità. Se la vostra pallina non dovesse risultare fuori dal limite sarà obbligatorio rigiocare la pallina di partenza ed abbandonare la palla provvisoria.

Impossibilità di giocare la palla

Se durante il vostro gioco affronterete l’impossibilità di giocare la vostra palla sarà possibile droppare la palla all’indietro subendo un colpo di penalità, oppure sarà possibile droppare la palla a due bastoni distanza ma non in direzione della buca se essa risulta molto vicina.
Se la palla dovesse cadere in una pozzanghera o in un lago è possibile seguire le regole della palla in acqua.

regole del golf

Conclusione

Il golf è un gioco meraviglioso e molto complesso, spero che in questo riassunto tu abbia trovato la risposta alla tua domanda e che la tua passione e la voglia di giocare a golf sia cresciuta.



NEWSLETTER


 SEGUIMI SU :

Iscriviti alla Newsletter

ADV

Seguimi su :

ADV

ADV

ADV