Gli importi saranno uguali al 2022 ? No, ci sarà una variazione notevole legata a 2 fattori.

  1. L’assegno serve per le famiglie , ed è strettamente legato al costo della vita e all’inflazione. Nel 2023 l’inflazione è stata molto alta quindi l’assegno unico verrà adeguato di conseguenza.
  2. Si sta programmando una riforma dell’assegno unico universale. Questa riforma darebbe decisamente meno importanza all’ISEE, e il parametro principale sarà il quoziente familiare, ovvero il rapporto tra il reddito e numero di componenti familiari. 

NEWSLETTER


 TELEGRAM DANILO RAVNIC
 SEGUIMI SU :

Danilo Ravnic

Dirigente sportivo, gestisce un settore nazionale all'interno di un EPS riconosciuto dal C.O.N.I. - Consulente sportivo e del terzo settore - CEO della DreseGo Goup SRL

Guarda tutti gli articoli
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Danilo Ravnic

Dirigente sportivo, gestisce un settore nazionale all'interno di un EPS riconosciuto dal C.O.N.I. - Consulente sportivo e del terzo settore - CEO della DreseGo Goup SRL

Iscriviti alla Newsletter

ADV

Seguimi su :

ADV

ADV

ADV

0
Lascia un commentox