La Nuova Riforma dello Sport e l’Importanza dell’Assicurazione per i Volontari

Iscrizione ai Canali

Resta sempre aggiornato con DaniloRavnic.it

Iscriviti ai canali per non perdere nessun aggiornamento.

Iscriviti al canale Telegram! Iscriviti al canale WhatsApp!

In un’era in cui lo sport svolge un ruolo centrale nella società, la gestione e l’organizzazione delle associazioni sportive diventano sempre più complesse. Con l’introduzione della nuova riforma dello sport, le regole cambiano, in particolare per quanto riguarda la figura del volontario. Ecco ciò che ogni associazione e società sportiva deve sapere.

L’Assicurazione RCT è Obbligatoria per i Volontari

La nuova riforma sottolinea un punto fondamentale: ogni volontario, indipendentemente dal fatto che riceva o meno un compenso, deve essere assicurato con una polizza RCT (Responsabilità Civile Terzi). Questo significa che l’associazione o la società sportiva è tenuta a garantire una copertura assicurativa per eventuali danni che il volontario potrebbe causare durante l’esercizio delle sue attività.

Perché è Così Importante?

La responsabilità può cadere su chiunque e in qualsiasi momento. Un volontario potrebbe involontariamente causare danni durante un evento o una manifestazione. Senza una copertura assicurativa adeguata, l’associazione potrebbe trovarsi a fronteggiare ingenti spese legali o di risarcimento. Assicurare i volontari non è solo un dovere legale, ma rappresenta anche una forma di protezione per l’associazione stessa.

Procedura di Tesseramento e Registro dei Volontari

La riforma introduce anche una procedura di tesseramento specifica per i volontari. Non solo: essi devono essere inseriti in un registro dei volontari, che sarà gestito direttamente dall’associazione o dalla società. Questo garantisce trasparenza e ordine nella gestione delle risorse umane e nelle attività svolte.

Hai Difficoltà a Navigare Queste Nuove Regole?

Se ti trovi in difficoltà o hai dubbi su come implementare queste nuove disposizioni, non sei solo. Puoi affiliarti al nostro comitato: ti forniremo tutta la documentazione e il supporto necessario per garantire che la tua struttura operi in piena conformità con la nuova riforma e sia protetta da eventuali rischi.



In conclusione, la nuova riforma dello sport pone l’accento sulla sicurezza, la trasparenza e la responsabilità. E’ essenziale che ogni associazione e società sportiva si adegui per garantire un ambiente sicuro e professionale per tutti.

Contatta e Affiliati

Desideri maggiori dettagli o chiarimenti? AFFILIATI con DaniloRavnic.it

Contatta i nostri uffici. E se sei interessato, puoi anche affiliarti al nostro comitato. Cosa aspetti? Danilo Ravnic presidente di un comitato ENDAS : EPS del CONI

Affiliati ora!

Ravnic

Dirigente sportivo, gestisce un settore nazionale ed è Presidente di un comitato all'interno di un EPS riconosciuto dal C.O.N.I. - Consulente sportivo e del terzo settore - CEO della DreseGo Goup SRL

Guarda tutti gli articoli
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Ravnic

Dirigente sportivo, gestisce un settore nazionale ed è Presidente di un comitato all'interno di un EPS riconosciuto dal C.O.N.I. - Consulente sportivo e del terzo settore - CEO della DreseGo Goup SRL

ADV

Seguimi su :

ADV

ADV

0
Mi piacerebbe conoscere i tuoi pensieri, commenta. x