ISCRIVITI AL CANALE TELEGRAM


Lo “stop” generale sta mettendo in ginocchio molte realtà: la regione Lombardia pone a disposizione finanziamenti e contributi

Finanziamenti, contributi ed incentivi per il mondo sportivo. Il lockdown generale che, oramai, procede implicitamente da mesi, sta influendo sulle realtà sportive. Sicuramente complice è il divieto di assembrarsi, che, se pur non proibito sempre e comunque, è raccomandato come buona norma. Associazioni Sportive Dilettantistiche, Società Sportive ed Accademie di danza sono provate da questo momento storico complesso.

Contributo una tantum a fondo perduto dalla regione Lombardia

La Regione Lombardia è sulla via dell’organizzazione per i lavoratori e gli amanti del mondo dello sport. Un contributo a fondo perduto verrà concesso “una tantum”, a titolo di indennizzo, senza vincolo di rendicontazione, a favore delle microimprese lombarde particolarmente colpite dalle restrizioni e dalle limitazioni imposte per il contenimento del contagio da Covid- 19. Si tratta di una dotazione finanziaria complessiva pari a 40.500.000 euro. La presentazione delle domande per le microimprese appartenenti alla filiera dello Sport ( corsi sportivi e ricreativi, corsi di danza, gestione di palestre) è stata aperta mercoledì 25 novembre 2020. La scadenza è prevista per il 27 novembre 2020.

Alcune info utili possono essere consultate anche qui:

REGIONE LOMBARDIA : https://www.regione.lombardia.it/wps/portal/istituzionale/

La regione Piemonte sosterrà spese di gestione e di sicurezza delle piste sciistiche

Sostegno delle spese di innevamento, sicurezza delle piste e spese di gestione affrontate dalle stazioni sciistiche nella stagione 2018/2019 saranno coperti dal Piemonte. La Regione ha, infatti, stabilito l’erogazione di contributi per sostenere queste spese. I contributi sono destinati a enti pubblici, imprese e enti senza scopo di lucro che siano proprietari o gestori di impianti a fune e piste da sci. Le stazioni possono essere di interesse locale e non locale. La dotazione finanziaria complessiva è di euro 4.951.956,11. La scadenza è il 24 dicembre 2020.

Per maggiori informazioni:

REGIONE PIEMONTE : https://www.regione.piemonte.it/web/



Comune di Pavia: sostegno alle realtà sportive

Contributi economici finalizzati a sostenere le Associazioni Sportive Dilettantistiche (ASD) e le Società Sportive Dilettantistiche (SSD) senza scopo di lucro da parte del comune di Pavia. E’ questa un’altra iniziativa lanciata per sostenere il mondo dello sport nel Nord Italia. Anche palestre, centri ed impianti sportivi che abbiano sede nel territorio comunale potranno usufruire di questi bonus. L’obiettivo è sicuramente la promozione dell’attività sportiva e la continuità operativa delle realtà che sono state colpite dalle restrizioni dell’emergenza da Covid-19. Anche in questo caso si tratta di contributi economici a fondo perduto. L’importo totale sarà basato sul bilancio. I contributi andranno da un minimo di Euro 250,00 a un massimo di Euro 5.000,00.

Per alcune info utili:

COMUNE PAVIA : http://www.comune.pv.it/site/home.html

Comune di Novara: comodato d’uso dell’ex Bocciodromo

No finanziamenti, contributi ed incentivi per il mondo sportivo ma concessione in comodato d’uso della struttura sportiva ( ex Bocciodromo coperto) sito nei pressi del Palazzo dello Sport “S. Dal Lago” in viale Kennedy. Così il comune di Novara si mostra vicino ai lavoratori dello sport ed agli amanti delle diverse discipline. La durata del contratto di concessione è di un anno. La scadenza è il 2 dicembre 2020.

COMUNE NOVARA : https://www.comune.novara.it/it/home



Comune di Terni: affidamento in concessione dell’impianto sportivo

Il Comune di Terni affida in concessione l’impianto sportivo e/o le strutture e i servizi annessi. La gestione sarà concessa, in via preferenziale, a società ed associazioni sportive dilettantistiche, enti di promozione sportiva, discipline sportive associate e federazioni sportive nazionali. La concessione avrà una durata maggiore ovvero 10 anni. La scadenza per la presentazione delle domande è il 16 dicembre 2020.

COMUNE TERNI : https://www.comune.terni.it/

Difficoltà nel mondo sportivo: la presa di coscienza

Finanziamenti, contributi ed incentivi per il mondo sportivo in modo fattivo e non solo economico. Le Regioni ed i Comuni hanno preso atto delle difficoltà enormi affrontate dal mondo sportivo. Sicuramente il peso maggiore è rappresentato dai costi di mantenimento delle strutture. Per questo motivo, infatti, alcuni Enti hanno deciso di concedere le strutture comunali in utilizzo.

Provincia di Bolzano: affidamento in concessione della piscina Pircher

Termine ultimo il 4 dicembre 2020 per la presentazione delle domande. La Provincia di Bolzano ha deciso di mettere a disposizione la piscina Albert Pircher in via Maso della Pieve. La modalità sarà quella dell’affidamento in concessione.

Le info maggiormente utili possono essere reperite sul sito:



SITO SPORT E SALUTE : https://www.sportesalute.eu/

Per la modulistica ed i dettagli cliccate qui:

https://drive.google.com/drive/folders/1UP9oxoMknps_atS4Q1hivlAob0C-JgCz

Qui vi posto un link di un video in cui ho affrontato l’argomento anche in precedenza

https://www.daniloravnic.it/quali-sono-i-requisiti-per-richiedere-il-fondo-perduto-per-le-associazioni-e-societa-sportive/

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATO

 SEGUIMI SU :

Seguimi su :

adv

Newsletter

adv

Dresego