Come partecipare ad un bando europeo, compilazione della domanda

Iscrizione ai Canali

Resta sempre aggiornato con DaniloRavnic.it

Iscriviti ai canali per non perdere nessun aggiornamento.

Iscriviti al canale Telegram! Iscriviti al canale WhatsApp!

Partecipare a un bando europeo può essere un’opportunità significativa per ottenere finanziamenti e supporto per le vostre idee e progetti. Tuttavia, il processo di presentazione di una proposta può risultare complesso e richiedere una conoscenza approfondita delle procedure e dei requisiti. In questo articolo, esamineremo passo per passo come partecipare a un bando europeo e come compilare la domanda per un progetto.

Identificare il bando adatto

Il primo passo è trovare il bando europeo più adatto al vostro progetto. L’Unione Europea finanzia diversi settori e aree di interesse, tra cui ricerca e innovazione, ambiente, trasporti, istruzione e formazione, e molto altro. Potete consultare i siti web ufficiali dell’UE, come il Portale dei finanziamenti e delle opportunità di finanziamento dell’UE (https://ec.europa.eu/info/funding-tenders_it), per trovare i bandi attualmente aperti e leggere i requisiti specifici di ciascuno.

Verificare l’idoneità

Una volta individuato il bando, è essenziale verificare se il vostro progetto e la vostra organizzazione soddisfano i criteri di ammissibilità. Leggete attentamente le linee guida del bando e assicuratevi di comprendere i requisiti, che possono includere il tipo di organizzazione, il settore di attività, la dimensione del progetto e i paesi partecipanti.

Creare un consorzio

Molti bandi europei richiedono la formazione di un consorzio, ovvero un gruppo di organizzazioni provenienti da diversi paesi membri dell’UE. È fondamentale selezionare partner affidabili e complementari alle competenze del vostro progetto. Comunicate con le organizzazioni interessate, discutete gli obiettivi comuni e stabilite chiaramente i ruoli e le responsabilità di ciascun partner.

Registrarsi nel sistema di candidatura

Per partecipare a un bando europeo, è necessario registrarsi nel sistema di candidatura online, come il Participant Register del Funding & Tenders Portal. Dovrete fornire informazioni dettagliate sulla vostra organizzazione e sulle persone autorizzate a presentare la domanda.

Redigere la proposta di progetto

La proposta di progetto è il documento chiave che determinerà se la vostra candidatura verrà finanziata o meno. Seguite attentamente le linee guida del bando per strutturare la proposta, che può includere sezioni come:

  • Obiettivi del progetto
  • Contesto e rilevanza
  • Metodologia e approccio
  • Risultati attesi e impatto
  • Pianificazione e gestione del progetto
  • Budget e finanziamento

Assicuratevi di presentare una proposta ben scritta, chiara e convincente che dimostri l’importanza e la fattibilità del vostro progetto.

Compilare e presentare la domanda

Una volta completata la proposta, dovrete compilare il modulo di domanda online fornito dal sistema di candidatura. Assicuratevi di inserire tutte le informazioni richieste, come dettagli sul consorzio, il budget e la durata del progetto. Ricordatevi di allegare la proposta di progetto e tutti i documenti aggiuntivi richiesti dal bando.

Controllare e inviare la domanda

Prima di inviare la domanda, rivedetela attentamente per verificare che tutte le informazioni siano corrette e coerenti e che soddisfino i requisiti del bando. Controllate anche la formattazione e l’ortografia per evitare errori che potrebbero influire sulla valutazione della proposta. Una volta che siete sicuri della qualità della domanda, inviatela entro la scadenza specificata nel bando.

Attendere la valutazione

Dopo la scadenza del bando, le proposte ricevute saranno valutate da esperti indipendenti. La valutazione può richiedere diversi mesi e si basa su criteri come l’eccellenza scientifica e tecnica, l’impatto e la qualità dell’implementazione. Potrebbe essere richiesta anche una presentazione orale o una negoziazione del progetto prima dell’approvazione finale.

Accettare o rifiutare il finanziamento

Se la vostra proposta viene selezionata per il finanziamento, riceverete una notifica ufficiale e un accordo di sovvenzione da firmare. Leggete attentamente i termini e le condizioni prima di accettare il finanziamento e di avviare il progetto. In caso di rifiuto, potete richiedere un feedback per comprendere le ragioni della decisione e migliorare la vostra proposta per future candidature.

Conclusione

Partecipare a un bando europeo e compilare una domanda di progetto richiede tempo, dedizione e una conoscenza approfondita delle procedure e dei requisiti. Seguendo i passaggi descritti in questo articolo, avrete una maggiore possibilità di presentare una proposta di successo e di ottenere finanziamenti per il vostro progetto. Buona fortuna!

Se sei un nostro affiliato non esitare a contattarci per ricevere qualche consiglio su come muoverti per la compilazione di un bando. Se non sei ancora un affiliato clicca qui

Contatta e Affiliati

Desideri maggiori dettagli o chiarimenti? AFFILIATI con DaniloRavnic.it

Contatta i nostri uffici. E se sei interessato, puoi anche affiliarti al nostro comitato. Cosa aspetti? Danilo Ravnic presidente di un comitato ENDAS : EPS del CONI

Affiliati ora!

Ravnic

Dirigente sportivo, gestisce un settore nazionale ed è Presidente di un comitato all'interno di un EPS riconosciuto dal C.O.N.I. - Consulente sportivo e del terzo settore - CEO della DreseGo Goup SRL

Guarda tutti gli articoli
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Ravnic

Dirigente sportivo, gestisce un settore nazionale ed è Presidente di un comitato all'interno di un EPS riconosciuto dal C.O.N.I. - Consulente sportivo e del terzo settore - CEO della DreseGo Goup SRL

ADV

Seguimi su :

ADV

ADV

0
Would love your thoughts, please comment.x