Associazione Dilettantistica o Culturale: Vantaggi, svantaggi e procedura di apertura

Iscrizione ai Canali

Resta sempre aggiornato con DaniloRavnic.it

Iscriviti ai canali per non perdere nessun aggiornamento.

Iscriviti al canale Telegram! Iscriviti al canale WhatsApp!

Nel vasto mondo delle associazioni, ci si può ritrovare a chiedersi: “Dovrei aprire un’associazione dilettantistica o culturale?” Se sei in questa posizione, sei nel posto giusto. In questo articolo, esploreremo i vantaggi e gli svantaggi di ciascuna scelta, insieme alle procedure necessarie per aprirle.

Associazione Dilettantistica: Vantaggi e Svantaggi

Un’associazione dilettantistica è spesso legata allo sport, ma può coprire qualsiasi attività di interesse sociale, svolta senza fini di lucro e con una gestione amatoriale.

Vantaggi:

  1. Essendo iscritta al Registro del Coni, una associazione dilettantistica ha diritto a ricevere finanziamenti pubblici e benefici fiscali.
  2. Essa può organizzare eventi sportivi e rilasciare tessere, che consentono ai membri di partecipare a competizioni ufficiali.
  3. È possibile anche aprire una scuola sportiva riconosciuta dal Coni.

Svantaggi:

  1. Gli obblighi amministrativi e contabili possono essere più onerosi rispetto a un’associazione culturale, data la necessità di rispettare le norme del Coni.
  2. C’è un grado di responsabilità civile e penale legata all’organizzazione di eventi sportivi.

Associazione Culturale: Vantaggi e Svantaggi

Un’associazione culturale si concentra su attività intellettuali, artistiche, ricreative o formative. Può coprire un’ampia gamma di campi, dalla musica all’arte, dalla letteratura alla formazione.

Vantaggi:

  1. Un’associazione culturale può essere fondata con grande flessibilità, senza l’obbligo di iscrizione a registri specifici.
  2. Essa gode di benefici fiscali, specialmente se riconosciuta di interesse sociale.
  3. Può collaborare con enti pubblici e privati, ottenendo finanziamenti per la promozione di attività culturali.

Svantaggi:

  1. Il riconoscimento di un’associazione culturale di interesse sociale può richiedere del tempo e un’attenta pianificazione.
  2. Non può organizzare eventi sportivi regolamentati dal Coni.

Procedura di Apertura

Per aprire sia un’associazione dilettantistica che culturale, bisogna seguire alcuni passaggi fondamentali:

  1. Redigere lo Statuto e l’Atto Costitutivo, che devono specificare la natura e gli scopi dell’associazione.
  2. Identificare almeno tre fondatori.
  3. Convocare l’assemblea costituente.
  4. Redigere il verbale dell’assemblea, con l’approvazione dello Statuto e l’elezione degli organi sociali.
  5. Notificare la creazione dell’associazione all’Agenzia delle Entrate, per ottenere il Codice Fiscale.
  6. Aprire un conto corrente dedicato.

Ricorda, tuttavia, che ogni associazione ha requisiti specifici: un’associazione dilettantistica dovrà essere iscritta al Registro del Coni, mentre un’associazione culturale potrebbe voler ottenere il riconoscimento di interesse sociale.

In conclusione, la scelta tra un’associazione dilettantistica e culturale dipende dai tuoi obiettivi specifici. Entrambe offrono benefici fiscali e la possibilità di contribuire positivamente alla tua comunità, ma presentano anche sfide e responsabilità differenti. Assicurati di valutare attentamente le tue opzioni e, se necessario, cerca una consulenza professionale per prendere la decisione più appropriata.

Se vuoi maggiori chiarimenti o dettagli contatta i nostri uffici. Inoltre se vorrai potrai procedere con l’affiliazione al nostro comitato, cosa aspetti ? affiliati

Contatta e Affiliati

Desideri maggiori dettagli o chiarimenti? AFFILIATI con DaniloRavnic.it

Contatta i nostri uffici. E se sei interessato, puoi anche affiliarti al nostro comitato. Cosa aspetti? Danilo Ravnic presidente di un comitato ENDAS : EPS del CONI

Affiliati ora!

Ravnic

Dirigente sportivo, gestisce un settore nazionale ed è Presidente di un comitato all'interno di un EPS riconosciuto dal C.O.N.I. - Consulente sportivo e del terzo settore - CEO della DreseGo Goup SRL

Guarda tutti gli articoli
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Ravnic

Dirigente sportivo, gestisce un settore nazionale ed è Presidente di un comitato all'interno di un EPS riconosciuto dal C.O.N.I. - Consulente sportivo e del terzo settore - CEO della DreseGo Goup SRL

ADV

Seguimi su :

ADV

ADV

0
Would love your thoughts, please comment.x